Benvenuto nel
BMW Auto Club Italia

News dal mondo BMW

  • Stefan Quandt principale singolo azionista di BMW

    22.2.18

    Stefan Quandt è diventato il principale singolo azionista di BMW e detiene le azioni sufficienti per avere voce in capitolo decisiva in caso di scalata ostile alla Casa bavarese. Il 51enne imprenditore, membro della famiglia Quandt che da decenni controlla una partecipazione azionaria di BMW appena superiore al 46%, ha in mano una cosiddetta "blocking state" del 25,83%. Anche se i diritti di voto sono stati ridistribuiti, la famiglia ha mantenuto invariata la quota già in possesso e non ha alcuna intenzione di cedere le proprie azioni.

  • BMW: sito sudafricano festeggia fine produttiva della Serie 3 Sedan

    22.2.18

    Lo staff e i lavoratori della fabbrica sudafricana BMW di Rosslyn hanno celebrato la fine produttiva della Serie 3 Sedan dopo 35 anni di grandi successi testimoniati da 1.191.604 esemplari assemblati suddivisi in cinque generazioni. Una Serie 3 Sedan su quattro dell'attuale serie della vettura arrivano proprio dall'impianto nella regione di Pretoria. Nei prossimi mesi, lo stabilimento di Rosslyn avvierà la produzione della nuova X3 e in futuro la Serie 3 Sedan sarà costruita anche nel sito messicano di San Louis Potosì.

  • BMW a Ginevra non soltanto con la nuova X4

    21.2.18

    BMW è pronta ad affrontare l'88esima edizione del Salone di Ginevra dove l'unica vera anteprima mondiale sarà rappresentata dalla seconda generazione della X4. Ma i visitatori del Palexpo potranno ammirare da vicino (per la prima volta in Europa) anche la vettura speciale in tiratura limitata M3 CS, le rinnovate Serie 2 Active Tourer e Serie 2 Gran Tourer, le ibride plug-in sportive i8 Roadster e i8 Coupé e la nuova X2. La Casa bavarese punterà inoltre forte sulla gamma elettrificata che lo scorso anno, per la prima volta, ha superato la soglia delle 100 mila unità vendute a livello mondiale consentendole di raggiungere una quota del 21% nel segmento europeo.

  • Edition 30 Jahre anche per la BMW M4 Cabrio

    20.2.18

    Già celebrativo dei 30 anni di storia della M3, l'allestimento Edition 30 Jahre di BMW viene ora riproposto anche sulla M4 Cabrio in una serie limitata a 300 esemplari. Era infatti il 1988 quando la casa bavarese presentava la prima M3 Cabrio con motore 2.3 da 195 CV. La nuova sportiva speciale con tetto retrattile festeggia il mito della M3 con richiami al modello originale e l'Edition 30 Jahre prevede cerchi in lega da 20 pollici con finitura Orbit Grey abbinati a dettagli BMW Individual High Gloss Shadow Line per calandra, prese d'aria laterali e loghi M4. Non mancano inserti in fibra di carbonio, mentre sotto il cofano è stato aggiornato il motore TwinPower Turbo di 3 litri con potenza portata a 450 CV.