Benvenuto nel
BMW Auto Club Italia

News dal mondo BMW

  • BMW X5 alla conquista del cliente/1 - Autotorino, C.so G. di Vittorio 47 - Vigevano (PV)

    26.11.18

    Di primo acchito il concessionario parrebbe chiuso per ristrutturazione. Sebbene nel piazzale antistante l'ingresso faccia bella mostra di sé una X5 nuova fiammante. Entrati nel salone, lo troviamo deserto. Solo dopo qualche minuto compare un venditore dell'attiguo spazio Toyota (Autotorino di Vigevano è concessionario ufficiale BMW, Mini, Toyota e Hyundai) che ci dice di aver pazienza, che ci manderà qualcuno in pochi istanti. Così è, e il salone si popola di tre venditori, uno dei quali ci avvicina dimostrandosi subito molto cordiale e disponibile. Conversiamo a lungo mentre stiliamo un preventivo, sia di auto in generale che delle novità introdotte sulla nuova X5 che ci porta in seguito a provare sull'auto vista fuori poco prima. Purtroppo questa vettura non è targata né assicurata e quindi non possiamo guidare per il test drive. Ma proviamo comunque nel piazzale i sistemi di assistenza al parcheggio e alla guida autonoma di nuova introduzione sull'auto. L'unica brutta sorpresa ci aspetta al rientro in concessionaria quando, stilato il preventivo, chiediamo e ci viene confermato: non è previsto un euro di sconto.

  • BMW X5 alla conquista del cliente/2 - Castelli e Carteni, Via Tortona 32 - Voghera (PV)

    26.11.18

    Rispetto al concessionario visitato in precedenza, in questo salone l'unica X5 presente (BMW ne ha consegnata solo una per rivenditore), non targata, è in vetrina. Il venditore ce la mostra e ci spiega nel dettaglio le innovazioni introdotte nel nuovo modello, in particolare quelle legate alla guida autonoma e alle nuove tecnologie. Ma non è possibile provarle, nemmeno nel piazzale. Ci si dovrà accordare telefonicamente per un test drive nei prossimi giorni. Delusione che passerà ben presto in secondo piano quando, alla fine della stesura del preventivo realizzato sulla base delle nostre esigenze ma soprattutto grazie ai sapienti consigli che il venditore ci dispensa ad ogni possibilità di scelta (il catalogo di optional BMW dal quale attingere è sempre pressoché infinito), scopriamo che anche se "la politica BMW da sempre non prevede sconti al lancio di una nuova vettura", il consulente ci mette probabilmente di suo per applicarci oltre 7.300 euro di sconto. Sul tema della permuta ci ribadisce quanto espresso dall'altro venditore visitato in precedenza: i tempi di consegna variano dai 3 ai 4 mesi, quindi il valore del nostro usato sarà da ri-parametrare in base ai chilometri effettivi, ma anche per via del passaggio all'anno nuovo.

  • BMW e Venezia, partnership strategica all’insegna di esclusività e raffinatezza

    21.11.18

    È una partnership all'insegna di esclusività e raffinatezza quella siglata tra BMW e il Comune di Venezia, presentata con una conferenza stampa tenutasi a Ca' Vendramin Calergi, sede del Casinò di Venezia, alla presenza tra gli altri del Vice Sindaco di Venezia, Luciana Colli, e del Presidente e Amministratore Delegato di BMW Italia Sergio Solero. La scelta di Venezia, per ambientare alcune delle attività destinate ai più prestigiosi tra i modelli BMW, è frutto della ricerca di luoghi che possano evocare immediatamente valori di esclusività, ricercatezza ed unicità che accomunano il Brand e la città lagunare. La scorsa estate i magnifici palazzi veneziani, il ponte di Rialto e il Canal Grande hanno fatto da palcoscenico per le riprese dello spot per il lancio globale della nuova BMW Serie 8 Coupé presentata a fine settembre con un elegante evento all'Arsenale di Venezia. ll mese di novembre vede inoltre impegnata nel territorio veneziano la squadra "Qualification & Retail HR" di BMW Italia che, tramite formatori certificati dalla Casa madre, sta erogando il Training "Novità di prodotto BMW 2018" a circa 1.000 collaboratori delle concessionarie italiane del gruppo. Dalla convinzione che l'apprendimento sia facilitato dal coinvolgimento e dalla possibilità di vivere personalmente esperienze emozionanti deriva la scelta di ambientare questa attività proprio a Venezia, consentendo di far sperimentare, anche al personale della rete BMW, le sensazioni uniche che questa città può offrire. A Palazzo Ducale è destinata poi una donazione di BMW, prima azienda automotive a sostenere la Fondazione dei Civici Musei di Venezia, che è stata offerta per il mantenimento delle sue opere e in particolare per il restauro dei portoni lignei delle rive di Palazzo Ducale. Il futuro della partnership vedrà Venezia fare nuovamente da palcoscenico per la presentazione delle altre declinazioni di THE 8, le versioni Cabrio e Gran Coupé. Inoltre il prossimo anno BMW sarà presente in alcuni dei più importanti eventi culturali e mondani di Venezia, prima come sponsor del padiglione Venezia della Biennale d'Arte, e poi con l'offerta ai propri clienti di esperienze di pregio durante eventi come il Carnevale, la Festa del Redentore e la Regata Storica.

  • BMW 330e Berlina più sportiva ed efficiente grazie alla tecnologia eDrive all'avanguardia

    16.11.18

    La dinamica di guida e l'efficienza sono le caratteristiche principali della nuova BMW Serie 3 Berlina, che amplia il portafoglio motori per includere un sistema ibrido plug-in di nuova concezione. Sulla 330e l'ultima generazione di BMW eDrive Technology combina un motore a benzina a 4 cilindri da 2,0 litri TwinPower Turbo da 184 CV con un propulsore elettrico che genera una potenza continua di 50 kW/68 CV ​​e un picco di uscita di 80 kW/109 CV. Insieme le due unità di azionamento sviluppano una potenza di sistema di 252 CV e una coppia massima di 420 Nm. Di conseguenza la 330e accelera da 0 a 100 km/h in 6,0 secondi e può raggiungere una velocità massima di 230 km/h. In modalità Hybrid la nuova 330e Berlina è in grado di raggiungere una velocità massima di 110 km/h con la sola potenza elettrica, 30 km/h più veloce rispetto al modello precedente, mentre in modalità elettrica può i 140 km/h senza emissioni (in precedenza 120 km/h). Nuova peculiarità della 330e Berlina è rappresentata dal primo XtraBoost standard integrato in una BMW, che conferisce al veicolo il più alto livello di prestazioni dinamiche. Attivabile tramite la modalità di guida Sport per supportare il motore a combustione in situazioni di guida dinamiche, l'XtraBoost fornisce temporaneamente fino a 41 CV, può essere utilizzato fino allo stato di carica minimo della batteria ad alta tensione ed è disponibile anche per le manovre di kickdown e nella posizione M/S della leva del cambio. Oltre alla prontezza della risposta il sistema aumenta anche del 50% l'autonomia elettrica della nuova BMW 330e rispetto al modello precedente: è ora possibile coprire una distanza fino a 60 chilometri senza emissioni. I dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni sono inoltre ridotti di oltre il 10% rispetto al modello precedente: che la 330e può arrivare a consumare fino a 1,7 litri per 100 km con emissioni fino a 39 grammi per km. La nuova 330e Berlina verrà lanciata sul mercato nel corso della prossima estate.